COMER INDUSTRIES SOSTIENE IL RECUPERO DEL SEMINARIO VESCOVILE

COMER INDUSTRIES SOSTIENE IL RECUPERO DEL SEMINARIO VESCOVILE

Circa un anno fa è partito il progetto per trasformare il seminario vescovile di Reggio Emilia in una nuova sede universitaria. Comer Industries, in qualità di azienda sostenitrice, ha partecipato ieri alla visita del cantiere del primo lotto alla presenza del Comitato Reggio Città Universitaria e dell’assessore Daniele Marchi.

Un progetto ambizioso e fortemente voluto che, nonostante l’interruzione dovuta all’emergenza sanitaria, verrà ultimato a novembre 2020 con l’inaugurazione nel giorno di San Prospero.

Il nuovo polo universitario, una volta a pieno regime, sarà in grado di ospitare fino a 2.000 persone tra studenti, docenti e amministrativi. L’obiettivo è quello di rendere Reggio Emilia una realtà di prim’ordine nel campo della formazione universitaria, grazie ad importanti sinergie con altre facoltà e alla valorizzazione della componente digitale.

Non a caso un’intera ala della nuova struttura sarà destinata a studi di registrazione per contenuti multimediali funzionali alla proposta didattica.

Durante la visita il Presidente del Comitato Mauro Severi ha ringraziato le aziende e le associazioni che hanno sponsorizzato il progetto, evidenziando come le nuove generazioni potranno godere degli sforzi fatti dalle realtà attive sul territorio per garantirne lo sviluppo.

Cosa stai cercando?

Comer Industries Loader