Ricavi consolidati preliminari 2019 pari a 404,6 milioni di Euro

Ricavi consolidati preliminari 2019 pari a 404,6 milioni di Euro

Comer Industries S.p.A. (Borsa Italiana S.p.A.: COM), società quotata su AIM Italia (“Comer Industries”), comunica i risultati preliminari dei ricavi consolidati relativi all’esercizio 2019, non ancora assoggettati a revisione contabile.

Per il terzo anno consecutivo i ricavi consolidati preliminari di Comer Industries sono cresciuti.

Il fatturato consolidato si attesta a 404,6 milioni di Euro, massimo risultato ottenuto nei 50 anni dell’azienda, con un incremento rispetto all’esercizio precedente del +6,7%.

Un obiettivo raggiunto nonostante un contesto economico globale incerto, grazie alla performance in particolare del comparto industriale.

I dati annuali completi e definitivi dell’esercizio 2019, come da calendario finanziario, saranno esaminati e approvati dal Consiglio di Amministrazione nella riunione del 23 marzo 2020 e successivamente pubblicati nei tempi e nei modi previsti dai regolamenti.

“Tale risultato” ha dichiarato il Presidente & Amministratore Delegato Matteo Storchi “rafforza ulteriormente il posizionamento competitivo di Comer Industries nel mercato in cui opera”. Posizionamento che sarà sempre più ispirato e connesso ai principi dello sviluppo sostenibile.

L’azienda ha di recente lanciato Our Bright Impact, un progetto che prevede una serie di iniziative a supporto del raggiungimento degli obiettivi che le Nazioni Unite si sono poste per contribuire ad avere un mondo migliore entro il 2030.

“Come organizzazione sentiamo la responsabilità di fare qualcosa di tangibile per promuovere lo sviluppo sostenibile nelle comunità in cui operiamo” ha dichiarato Matteo Storchi “la sostenibilità è per Comer Industries un fattore chiave per la creazione di valore di lungo termine ed è sempre più parte integrante del nostro modo di fare business”.

Cosa stai cercando?

Comer Industries Loader